SISTEMI DI APERTURA

TUTTI I SISTEMI DI APERTURA DELLE PORTE MICHELONI. SCEGLI QUELLO PIÙ ADATTO A TE!



SISTEMI DI APERTURA

TUTTI I SISTEMI DI APERTURA DELLE PORTE MICHELONI. SCEGLI QUELLO PIÙ ADATTO A TE!



NOVITÁ
APERTURA ROTOTRASLANTE

La porta rototraslante è la soluzione migliore in alternativa alla porta tradizionale, pieghevole o scorrevole perché, nelle abitazioni spazi ristretti, costituisce un sistema rivoluzionario capace di ridurre gli ingombri e aumentare gli spazi. Questo sistema di apertura alla vista si presenta analogo alle porte tradizionali, composte da un unico pannello perché, quello che cambia è la modalità di apertura difatti, la particolarità risiede in un meccanismo che, durante l’apertura e la chiusura, permette all’anta di ruotare e traslare contemporaneamente. La grande differenza dal modello tradizionale, è che non è incernierata sul fianco, ma ruota su di un perno centrale che scorre lateralmente.



NOVITÁ
APERTURA ROTOTRASLANTE

La porta rototraslante è la soluzione migliore in alternativa alla porta tradizionale, pieghevole o scorrevole perché, nelle abitazioni spazi ristretti, costituisce un sistema rivoluzionario capace di ridurre gli ingombri e aumentare gli spazi. Questo sistema di apertura alla vista si presenta analogo alle porte tradizionali, composte da un unico pannello perché, quello che cambia è la modalità di apertura difatti, la particolarità risiede in un meccanismo che, durante l’apertura e la chiusura, permette all’anta di ruotare e traslare contemporaneamente. La grande differenza dal modello tradizionale, è che non è incernierata sul fianco, ma ruota su di un perno centrale che scorre lateralmente.





APERTURA BATTENTE

La porta battente è il sistema di apertura tradizionale e soprattutto il più usato. Le porte a battenti sono composte da un’anta collegata ad un telaio fissato alle pareti e può essere ad una o due ante, cieche o con vetro. Il senso di apertura può essere a sinistra o a destra a seconda delle esigenze del cliente.
P.S.:Per rendere una semplice porta battente più interessante e personale si potrebbe anche realizzare nei modelli “in linea” o “raso parete”.


PORTA BATTENTE



APERTURA BATTENTE

La porta battente è il sistema di apertura tradizionale e soprattutto il più usato. Le porte a battenti sono composte da un’anta collegata ad un telaio fissato alle pareti e può essere ad una o due ante, cieche o con vetro. Il senso di apertura può essere a sinistra o a destra a seconda delle esigenze del cliente.
P.S.:Per rendere una semplice porta battente più interessante e personale si potrebbe anche realizzare nei modelli “in linea” o “raso parete”.





APERTURA SCORREVOLE INTERNO MURO

Le scorrevoli sono tra i sistemi di apertura più utilizzati, dopo la porta battente, perché sono le porte ideali per chi ha spazi ridotti. In modo particolare la porta scorrevole interno muro è la soluzione migliore per salvare gli spazi della vostra casa perché scompare nello spessore della parete, recuperando così lo spazio che è solitamente occupato dal raggio di apertura dalla tradizionale porta a battente.
È anche possibile realizzare questo tipo di porta senza telaio a vista, nascondendo il controtelaio direttamente nella muratura; questo consente di avere una soluzione che libera completamente la parete donando così più pulizia estetica e spazio in più da arredare a piacimento.


PORTA SCORREVOLE INTERNO MURO




APERTURA SCORREVOLE INTERNO MURO

Le scorrevoli sono tra i sistemi di apertura più utilizzati, dopo la porta battente, perché sono le porte ideali per chi ha spazi ridotti. In modo particolare la porta scorrevole interno muro è la soluzione migliore per salvare gli spazi della vostra casa perché scompare nello spessore della parete, recuperando così lo spazio che è solitamente occupato dal raggio di apertura dalla tradizionale porta a battente.
È anche possibile realizzare questo tipo di porta senza telaio a vista, nascondendo il controtelaio direttamente nella muratura; questo consente di avere una soluzione che libera completamente la parete donando così più pulizia estetica e spazio in più da arredare a piacimento.






APERTURA SCORREVOLE ESTERNO MURO

La porta scorrevole esterno muro è una soluzione semplice, rapida ed anche un’ottima soluzione se non si ha la possibilità di intervenire sulla muratura perché l’anta, invece di entrare nel muro, scorre esterna e parallela ad esso e vi si sovrappone grazie ad un binario. Questo sistema è poco più ingombrante del precedente interno muro ma rende l’ambiente più decorato e moderno.


PORTA SCORREVOLE ESTERNO MURO
con mantovana



APERTURA SCORREVOLE ESTERNO MURO

La porta scorrevole esterno muro è una soluzione semplice, rapida ed anche un’ottima soluzione se non si ha la possibilità di intervenire sulla muratura perché l’anta, invece di entrare nel muro, scorre esterna e parallela ad esso e vi si sovrappone grazie ad un binario. Questo sistema è poco più ingombrante del precedente interno muro ma rende l’ambiente più decorato e moderno.





APERTURA PIEGHEVOLE

Nelle Porte Pieghevoli o a Libro, l’anta della porta è sezionata in due parti mobili che possono essere simmetriche o asimmetriche che, per aprirsi, scorrono di lato piegandosi e affiancandosi quasi a sembrare, come dice il nome stesso della porta, un “libro”. Esse nascono per salvare gli spazi diminuendo l’ingombro dell’anta della porta, ideale quindi per chiudere spazi ridotti come ripostigli, bagni e servizi.

PORTA PIEGHEVOLE SIMMETRICA
destra a spingere


Il modello di porta PIEGHEVOLE SIMMETRICO consente di ottimizzare gli spazi della stanza dimezzando l’ingombro dell’apertura della porta. Nella versione a tirare le ante sporgono all’esterno della stanza mentre nella versione a spingere l’ingombro è all’interno.

PORTA PIEGHEVOLE ASIMMETRICA
destra a spingere


La porta PIEGHEVOLE ASIMMETRICA è l’unione perfetta tra la praticità di una classica porta con maniglia e serratura standard e la funzionalità della porta pieghevole, per salvare lo spazio sia interno che esterno alla stanza.



APERTURA PIEGHEVOLE

Nelle Porte Pieghevoli o a Libro, l’anta della porta è sezionata in due parti mobili che possono essere simmetriche o asimmetriche che, per aprirsi, scorrono di lato piegandosi e affiancandosi quasi a sembrare, come dice il nome stesso della porta, un “libro”. Esse nascono per salvare gli spazi diminuendo l’ingombro dell’anta della porta, ideale quindi per chiudere spazi ridotti come ripostigli, bagni e servizi.
La porta PIEGHEVOLE ASIMMETRICA è l’unione perfetta tra la praticità di una classica porta con maniglia e serratura standard e la funzionalità della porta pieghevole, per salvare lo spazio sia interno che esterno alla stanza.
Il modello di porta PIEGHEVOLE SIMMETRICO consente di ottimizzare gli spazi della stanza dimezzando l’ingombro dell’apertura della porta. Nella versione a tirare le ante sporgono all’esterno della stanza mentre nella versione a spingere l’ingombro è all’interno.